Porte

Porte

I gol del Napoli campione d'Italia, quelli del Black Rose promosso in A e quelli dell'Ascoli salito in B, hanno avuto qualcosa in comune. In tutti i casi i mini-tango si sono infilati in porte Extreme Works. E' stata una grossa soddisfazione che la Fisct abbia scelto le nostre porte per i nuovi tavoli federali, realizzati tra l'altro anche grazie alla nostra consulenza e utilizzati per la prima volta ai campionati italiani a squadre 2007. Un riconoscimento che premia il lavoro svolto da Ew negli anni. E quel lavoro trova la sua esaltazione proprio nelle porte da gioco, un piccolo capolavoro di tecnica ed estrosità tutte italiane. La porta è profonda 7,5 centimetri e dotata della barra antintrusione, obbligatoria secondo i regolamenti vigenti. Verniciatura a polvere, fissaggio sul campo grazie ai perni sottostanti la base piatta e rivestita di vellutino verde. La rete è lavorata a mano. Le porte Ew si sono velocemente diffuse e ormai in Italia sono utilizzate da numerosi club, soprattutto da chi cura con grande attenzione l'organizzazione di eventi e di tornei.